Preparazione biologica del terreno

prevenzione-fauna-selvatica

- Prevenzione in campo contro i danni causati alla coltivazione da Cinghiali, Caprioli, Istrici, Tassi -
Il concime BioemoRP è processato naturalmente fino ad ottenere un forte odore sgradevole che fa associare al fiuto di questi animali, il potenziale pericolo di un predatore che si aggira nelle vicinanze.
Oltre alla concimazione&protezione da effettuare con trattamenti fogliari nei periodi in cui le piante richiedono Azoto e Ferro, si può sempre mantenere una barriera dissuasiva, lasciando degradare lentamente il prodotto in un contenitore:
-aggiungere in una bottiglia vuota 150gr o più di BioemoRP  + 0,5/0,75Lt d’acqua.
-appendere le bottiglie sfruttando il supporto del tappo Biotrappola se disponibile, posizionare lungo il perimetro e dentro l’area coltivata, ad un’altezza non superiore a 2mt da   terra, a distanza di circa 30-40mt l’una dall’altra.
-aggiungere acqua se evaporata e rinforzare con 1 tappo dosatore di RP una tantum.
Aggiungendo anche 1-2 cucchiai di Bioemomicro si ottiene ancora più persistenza olfattiva nella bottiglia.
Si possono intingere anche degli stracci con il prodotto poco diluito, da posizionare lungo il perimetro.

 

Iscriviti alla Newsletter