KARANJEEM® Olio di Neem & Karanja

sito-karanjeem.JPEG cocciniglie-cotonose.JPEG afidi-formiche-6461663059443.JPEG cavolaia2.JPEG afidi-8521663059443.JPEG insetti-fiori-7801663059443.JPEG mosca-bianca-aleurodidi.JPEG ragnetto-rosso-8721663059443.JPEG
Categoria:  Insetti parassiti

KARANJEEM® Olio di Neem & Karanja

Antiparassitario Naturale

Miscela di oli emulsionati e idrosolubili per la cura delle piante e di aree verdi in generale; ottenuta dalla spremitura dei semi della pianta di Neem (Azadirachta indica) e Karanja (Pongamia glabra).
Questo formulato risulta con efficacia potenziata rispetto ai normali formulati a base di neem in quanto le proprietà dei due oli si uniscono in sinergia per un'azione più repellente, antibatterica, insetticida e antifungina.
° Consigliato per Afidi-Tripidi-Cocciniglie-Formiche-acari-Tingidi-Serpentina minatrice-Lepidotteri (Argidi-Cavolaia-Tignole-Farafalline)-Psille-Sciaridi-uova e larve in generale (Oziorrinco, Popilla japonica, cocciniglie ecc)
° Consigliato per il trattamento serale antizanzare su prati e siepi




  • € 15,00


  • € 35,00


  • € 125,00


Per Agricoltura e coltivazione biologica: Concime biologico, insetticidi bio, fertilizzante biologico, fungicidi biologici

Consentito in Agricoltura Biologica

Pagamenti sicuri. I prodotti per la coltivazione: concimi biologici, insetticidi bio, fertilizzanti biologici, fungicidi bio.

Pagamenti Sicuri

3errre Agricoltura e Coltivazione Biologica dà assistenza dedicata ad aziende biologiche e appassionati di giardinaggio

Assistenza Dedicata

Categoria:  Insetti parassiti
  • UTILIZZO
  • COMPOSIZIONE

Fogliare: utilizzare 100-150ml su 10 litri d’acqua e irrorare sopra, sotto foglia e sul fusto; ripetere dopo 5-7 giorni in caso di medio-alta infestazione.
Radicale: utilizzare 30-60ml su 10 litri d'acqua per trattamenti nel terreno in caso di presenza parissitaria; ripetere dopo 7 giorni in caso di medio-alta infestazione.
Antizanzara: utilizzare 2-4gr/ml in purezza nei sottovasi e nei ristagni idrici - utilizzare 5gr xLitro d'acqua irrorando sul prato e nelle siepi.

Il prodotto non ha carenze ma essendo oleoso permane più a lungo sulle piante quindi si consiglia di raccogliere frutti e ortaggi a distanza di 4 giorni dall’ultimo trattamento
N.B
° Effettuare i trattamenti nelle ore serali, le proprietà degli oli sono fotosensibili e non attivano la potenziale efficacia se utilizzati su piante esposte al sole dopo il trattamento.
° Il pH dell'acqua utilizzata non deve essere superiore a 7. Acidificare con piccole dosi di aceto, succo di limone/acido citrico se necessario.
° In base al tipo di parassita, l'effetto insetticida può verificarsi a distanza di pochi minuti come due giorni (nel frattempo la loro attività sarà comunque ridotta).
° Se si trattano piante che poi sono esposte a molta luce nei periodi più estivi, sarebbe consigliabile nebulizzarle con acqua dopo 2-3 giorni per ridurre l'effetto lente degli oli.

° Alcune colture si sono dimostrate sensibili all’azadiractina e possono manifestare fenomeni di fitotossicità; tra queste le piante di Pero, acero rosso e diverse specie di piante ornamentali e da fiore: Begonia semperflorens, Chrysanthema, Euphorbia pulcherrima, Gerbera, Impatiens New Guinea, Impatiens walleriana, Pelargonium peltatum, Solanum rantonnetti, Saintpaulia, rosa (Papa Meilland). In considerazione dell’elevato numero di varietà di ornamentali si consiglia di effettuare trattamenti su superfici ridotte con alcune piante test per verificarne la selettività.


   

 

olio di semi di:

Neem (Azadirachta indica)______ 50%
Karanja (Pongamia glabra)______ 50%
contenuto in azadiractina = 0,3%

Sei un'Azienda?

Richiedi un formato maggiore o una fornitura agricola

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta sempre aggiornato su novità e sconti